È ancora adottata nelle zone di montagna e richiede un’attenzione particolare. È necessario infatti capire al tatto quando è il momento di terminare la mungitura, per non causare lesioni o traumi alla mammella. Come per la mungitura meccanica, è bene prestare attenzione alle condizioni igieniche dell’operatore, dell’animale e del luogo, per evitare la contaminazione del latte o della mammella.

 

 

 

Go to top