Ingredienti per 2 persone:
1/2 kg capretto, 3 pomodori pelati, trito di prezzemolo, 3 rametti rosmarino, patate, 1 spicchio d’aglio, vino bianco secco, olio extravergine d’oliva, sale, pepe.

Ripulire il capretto da eventuali parti di grasso. Tagliarlo a pezzetti e sistemarli in un bacinella capiente. Irrorare con vino bianco. Lasciare marinare per 30 minuti circa. Pelare e sminuzzare le patate. Togliere il capretto dal vino e sciacquarlo con acqua. Sistemarlo in una casseruola da forno. Insaporire con dell’olio e cospargere di sale e pepe. Aggiungere il rosmarino. Rigirare i pezzettini in modo che si insaporiscano. Ricoprire con i pomodori schiacciati. Insaporire con un goccio d’olio. Cospargere di prezzemolo. Infornare a 200°C, girandolo di tanto in tanto. Scaldare in un tegame un goccio d’olio. Far imbiondire un piccolo spicchio d’aglio e del rosmarino. Versare e cucinare le patate. Levarle a metà cottura circa. Sgocciolarle dall’olio. Aggiungerle al capretto prima che sia cotto. Bagnare ogni tanto con il sugo di cottura. Terminare la cottura di entrambi. Servire fumanti.

 

Indietro a "Ricette" 

Go to top